Chiama T. 030 5356529
Bando Nazionale

Voucher per la Proprietà Intellettuale 2024

FONDI DISPONIBILI
★ 3/5
COMPLESSITÀ
★ 3/5
MODULISTICA
★ 3/5
In sintesi
TIPO DI CONTRIBUTO: Contributo a fondo perduto
TERRITORIO: Tutte
SETTORI: Tutti
DESTINATARI: Medie Imprese, Piccole Imprese
TIPO DI INVESTIMENTO: Innovazione digitale, Marchi e Brevetti
INVESTIMENTI AMMISSIBILI:

Marchi e Brevetti, Disegni

ENTITÀ AGEVOLAZIONE:

Voucher

STATO INCENTIVO:

Bando Aperto
DATA DI APERTURA:
22/01/2024
DATA DI CHIUSURA:
06/12/2024
ULTIMO AGGIORNAMENTO:
08/03/2024

Condividi / Stampa

Il bando è sostenuto dal Fondo per le PMI 2022-2024, un’iniziativa finanziata dal Programma per il mercato unico e gestita da EUIPO per rispondere alla necessità di rendere i servizi di proprietà intellettuale (PI) più accessibili alle piccole imprese e sostenere la competitività delle PMI attraverso un migliore utilizzo e protezione della loro proprietà intellettuale.

Per essere ammissibili, i richiedenti devono essere piccole o medie imprese (PMI) stabilite in uno degli Stati membri dell’UE o in Ucraina, in territori che sono sotto il controllo effettivo del governo ucraino al momento della presentazione della domanda.

  • Voucher 1: IP SCAN
    Copre due categorie di servizi: i servizi di valutazione pre-diagnosi della PI (IP Scan), per aiutare le PMI a valutare il potenziale della IP per lo sviluppo della loro attività; e i servizi di l’applicazione dei diritti di PI (IP Scan Enforcement) per offrire consulenza alle PMI i cui diritti di proprietà intellettuale sono stati violati o che devono affrontare accuse di violazione dei diritti di proprietà intellettuale da parte di terzi, o che corrono un alto rischio di di tali violazioni
    Valore: fino a Euro 1.350,00 
  • Voucher 2: Protezione di marchi e disegni
    Il voucher può coprire una parte delle spese per le tasse di registrazione di marchi e disegni nell’UE o sui mercati internazionali
    Valore: fino a Euro 1.000,00
  • Voucher 3: Brevetti
    Il voucher può coprire a) una parte delle spese per le ricerche di anteriorità sui brevetti fornite o coordinate dagli Uffici per la proprietà intellettuale (IPO) degli Stati membri e le tasse amministrative ufficiali applicate dagli IPO per la protezione dei brevetti nazionali ed europei e b) una parte delle spese legali per la stesura e il deposito di una nuova domanda di brevetto europeo
    Valore: fino a Euro 3.500,00 per le attività di cui alla lettera a) e fino a Euro 2. 000,00 per le attività di cui alla lettera b)
  • Voucher 4: Varietà vegetali comunitarie
    Il voucher può coprire le spese di deposito ed esame online presso l’Ufficio comunitario delle varietà vegetali (UCVV)
    Valore: fino a Euro 1.500,00

I voucher per i quali si può fare richiesta sono di diversi tipi:

  • Voucher 1: IP SCAN
    Copre due categorie di servizi: i servizi di valutazione pre-diagnosi della PI (IP Scan), per aiutare le PMI a valutare il potenziale della IP per lo sviluppo della loro attività; e i servizi di l’applicazione dei diritti di PI (IP Scan Enforcement) per offrire consulenza alle PMI i cui diritti di proprietà intellettuale sono stati violati o che devono affrontare accuse di violazione dei diritti di proprietà intellettuale da parte di terzi, o che corrono un alto rischio di di tali violazioni
    Valore: fino a Euro 1.350,00
  • Voucher 2: Protezione di marchi e disegni
    Il voucher può coprire una parte delle spese per le tasse di registrazione di marchi e disegni nell’UE o sui mercati internazionali
    Valore: fino a Euro 1.000,00
  • Voucher 3: Brevetti
    Il voucher può coprire a) una parte delle spese per le ricerche di anteriorità sui brevetti fornite o coordinate dagli Uffici per la proprietà intellettuale (IPO) degli Stati membri e le tasse amministrative ufficiali applicate dagli IPO per la protezione dei brevetti nazionali ed europei e b) una parte delle spese legali per la stesura e il deposito di una nuova domanda di brevetto europeo
    Valore: fino a Euro  3.500,00 per le attività di cui alla lettera a) e fino a Euro  2. 000,00 per le attività di cui alla lettera b)
  • Voucher 4: Varietà vegetali comunitarie
    Il voucher può coprire le spese di deposito ed esame online presso l’Ufficio comunitario delle varietà vegetali (UCVV)
    Valore: fino a Euro 1.500,00

 

I voucher assegnati hanno una validità temporanea: le PMI sono incoraggiate a di richiedere un voucher quando prevedono di implementare entro i 2 mesi successivi l’attività per cui lo chiedono.

I voucher possono essere richiesti solo per nuovi diritti di PI, non per il rinnovo di diritti posseduti; inoltre non sono retroattivi (possono riguardare il rimborso di costi sostenuti dopo la loro approvazione).

Vuoi partecipare? Contattaci

Per richiedere informazioni o partecipare compila il form di seguito. Verrai ricontattato da un nostro consulente.